Calcolo IMU o IMP con Excel

Con la riforma del federalismo fiscale era stata introdotta l'Imposta Municipale Unica o IMU che sarebbe entrata in vigore dal 2014. Il decreto 201/2011 (coordinato con la Legge di conversione 22 dicembre 2011, n. 214) varato dal governo Monti e più conosciuto come "Manovra Salva Italia" anticipa invece al 2012 l'introduzione di questa imposta sulla casa che viene rinominata in Imposta Municipale Propria o IMP. L'IMP (ex IMU) reintroduce di fatto la vecchia ICI su tutte le abitazioni siano esse prima o seconda casa e la ridetermina su tutti gli altri immobili.

La base di calcolo è, come per la vecchia ICI, la rendita catastale dell'immobile, rivalutata di un 5% e in base ad un moltiplicatore che varia a seconda della categoria catastale nella quale è classificato l'immobile.

L'aliquota di base dell'Imposta Municipale Propria (IMP) è pari allo 0,76 per cento (o 7,6 per mille). I comuni possono modificare in aumento o in diminuzione l'aliquota di base sino a 0,3 punti percentuali.

L'aliquota è tuttavia ridotta allo 0,4 per cento per l'abitazione principale (prima casa) e per le relative pertinenze. I comuni possono modificare in aumento o in diminuzione tale l'aliquota sino a 0,2 punti percentuali.

Per effettuare quindi il calcolo dell'IMU o IMP con precisione si dovrebbe conoscere quale aliquota è applicata dal Comune nel quale si trova l'immobile.

Ho predisposto un foglio di calcolo di Excel per il calcolo dell'IMP o IMU sia sulla prima che sulla seconda casa in base alle aliquote determinate dal decreto legge. Tale aliquota è comunque modificabile, pertanto una volta che siete venuti a conoscenza di quella applicata dal comune presso il quale si trova l'immobile oggetto del calcolo potrete aggiornarla per ottenere un risultato più preciso.

link sponsorizzati

Il moltiplicatore della rendita catastale rivalutata viene determinato automaticamente in base alla categoria catastale dell'immobile. Selezionate pertanto prima di tutto la categoria catastale dell'immobile e poi introducete gli altri valori.

Il foglio di calcolo è protetto da una password vuota per evitare di cancellare involontariamente le formule applicate.

Calcolo IMU IMP

 Per scaricare l'applicazione in Excel Calcolo IMP (o IMU) clicca qui (file .zip, 10Kb)

 

link sponsorizzati

Note finali (leggere attentamente): l'applicazione in questione è fornita "così com'è". L'autore non può essere considerato responsabile per eventuali danni, accidentali o non, incorsi nell'uso dell'applicazione stessa, ne può essere considerato responsabile per mancati guadagni o introiti.

Il calcolo dell'IMP o IMU effettuato tramite questa applicazione è da considerarsi indicativo. Per determinare con esattezza l'importo da pagare consultate un centro di assistenza fiscale o un consulente fiscale.

L'applicazione non sostituisce eventuali altri software deputati all'assolvimento degli obblighi di legge.

L'applicazione è distribuita, tramite il sito web dell'autore, gratuitamente e sotto tale forma deve rimanere. Dell'applicazione in questione non può essere fatto commercio ne può essere redistribuita tramite e su altri siti web senza il consenso scritto dell'autore. L'applicazione non contiene Macro!
 

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo sul tuo social preferito