Contorno di zucchine al formaggio

Inserita il: 24.6.2016 da

Un ricetta per un contorno veloce e molto appetitoso a base di zucchine e formaggio (consiglio il grana poco stagionato, dal sapore meno intenso per non “sopraffare” quello molto delicato delle zucchine) che si presta bene ad accompagnare piatti di carne bianca (tacchino o pollo) come le nostre fettine di petto di pollo al latte o della semplice carne di tacchino come per i bocconcini di tacchino al limone.

link sponsorizzati

Cosa ci occorre per preparare le zucchine

Per 4 persone: 500 grammi di zucchine (freschissime) di media grandezza (diciamo con un diametro di non più di 2 cm, non usate quelle molto grosse che richiederebbero più tempo di cottura e hanno un gusto, a mio avviso, meno delicato di quelle più piccole), un ciuffo di prezzemolo, olio extravergine di oliva, acqua, sale, una manciata di formaggio grana appena grattugiato (non uso  quello confezionato già grattugiato in quanto lo trovo “più secco” rispetto a quello appena grattugiato e vedremo successivamente perché è importante questo particolare), una padella antiaderente capiente (di circa 22-24 cm di diametro) con il suo tappo.

Procedimento

Puliamo le zucchine sotto acqua corrente, togliendo via la parte inferiore del gambo e quella superiore dove è attaccato il fiore. Dividiamo la zucchina “per lungo” a metà e poi dividiamo ancora ogni metà sempre per il lato più lungo, così da ottenere 4 listelle quasi uguali tra loro per ogni zucchina.

Contorno di zucchine al formaggio

Tagliamo adesso le listarelle a metà in modo da ottenere dei bastoncini di circa 3-4 cm di lunghezza. Stendiamo un filo di olio extravergine di oliva sul fondo della padella, adagiamo le listelle di zucchine e copriamole con acqua. Aggiungiamo un pizzico di sale, qualche fogliolina di prezzemolo qua e la e mettiamo sul fuoco a fiamma media. Appena l’acqua prende il bollore, abbassiamo al minimo la fiamma e lasciamo cuocere fino a che l’acqua non sarà completamente evaporata girando con attenzione le zucchine almeno una volta (meglio farlo all’inizio, dopo pochi minuti di cottura quando le zucchine sono ancora consistenti.

Terminata la cottura, togliamo la padella dal fuoco, spolveriamo le zucchine con il nostro formaggio grana e tappiamo la padella con il tappo, aspettando un paio di minuti, in modo che il formaggio si fonda con il solo calore rimasto. Le nostre zucchine con formaggio sono pronte per essere servite in tavola come contorno a piatti di carne bianca (o rossa).

link sponsorizzati

Ti potrebbe interessare

 

Se ti è piaciuta questa ricetta condividila sul tuo social preferito