Verdesca con capperi e olive

Inserita il: 27.12.2011 da

La verdesca è un particolare tipo di squalo che spesso viene confuso con il pescespada. Nei banchi frigo dei supermercati si trovano spesso delle confezioni di tranci di verdesca surgelati. Non è una carne particolarmente saporita ma è priva di lische (se si esclude quella centrale facilmente rimovibile) ed è quindi una valida alternativa per proporre il pesce ai nostri bambini.
Quella che vi presento è una ricetta veloce e facile da preparare che cerca di dare un po' di gusto a questo tipo di piatto.

Verdesca con capperi e olive

Ingredienti (per 4 persone): 4 tranci di verdesca, mezzo barattolo di polpa di pomodoro a pezzetti, 1 cucchiaio di capperi sgocciolati e strizzati, una manciata di olive nere già snocciolate, un pizzico di origano, 2 spicchi d'aglio, olio extra vergine di oliva, sale.

link sponsorizzati

Come si prepara: fate scongelare i tranci di verdesca in frigo, lavateli e incidete con un coltello la pelle esterna (se presente) in 2 o 3 punti per evitare che si arrotolino durante la cottura. Tagliate le olive a pezzetti, mettete in una padella capiente un filo d'olio, schiacciate con le mani gli spicchi d'aglio e metteteli in padella. Fate rosolare per circa un minuto avendo cura di girare qualche volta l'aglio per evitare che si bruci troppo e che dia un sapore sgradevole al nostro olio. Togliete gli spicchi d'aglio e versate la polpa di pomodoro, le olive tagliate a pezzetti e i capperi. Fate cuocere a fuoco basso per circa 5 minuti, aggiustando di sale e mescolando di tanto in tanto.

Lavate e asciugate i tranci di verdesca e metteteli in padella facendoli cuocere un paio di minuti a fuoco medio dalla parte in cui li avete adagiati. Girateli e fateli cuocere ancora un paio di minuti. La carne della verdesca, molto tenera, richiede davvero pochi minuti di cottura, bastano in totale meno di 10 minuti perchè sia pronta. Abbassate la fiamma e versate sopra il tutto una spolverata di origano (non troppo, mi raccomando), tappate con un coperchio e aspettate altri 2 o 3 minuti. Girate un'ultima volta i tranci di verdesca facendo attenzione che non si sfaldino, coprite di nuovo la padella e fate andare ancora la cottura per 1 minuto o 2 al massimo.
La nostra verdesca è pronta da servire in tavola.

link sponsorizzati

Ti potrebbe interessare

 

Se ti è piaciuta questa ricetta condividila sul tuo social preferito