Sarde all'aceto alla mia maniera

Inserita il: 16.7.2009 da

Le sarde fanno parte del cosiddetto pesce azzurro, tanto apprezzato dai dietologi e dai nutrizionisti per i suoi contenuti di grassi insaturi, in particolare del tipo Omega 3. Costano relativamente poco rispetto ad altri tipi di pesce e possono fare la loro bella figura a tavola. L'inconveniente è che vanno cucinate freschissime, evitatele se non le vedete ben sode e lucenti. Se quindi passate dalla pescheria e ne trovate di fresche di giornata prendetene in misura di 6 o 7 a persona a seconda ovviamente delle dimensioni.

link sponsorizzati

Pulite le sarde, togliendo solo la testa e le interiora. Evitate di passarle troppo a lungo sotto l'acqua corrente che gli farebbe perdere il caratteristico profumo di mare. Io cerco proprio di non fargli toccare l'acqua del rubinetto, lavandomi invece spesso le mani e usando un po' di carta da cucina per togliere gli eventuali residui della pulizia, se proprio non potete farne a meno, dategli solo una veloce passata sotto il rubinetto.

Preparate un trito di aglio, rosmarino e salvia. Vi prego, fatelo con la classica mezzaluna e il tagliere in legno e non con un tritatutto elettrico che i profumi inconfondibili sprigionati da queste erbe si perdono irrimediabilmente.

Stendete un filo d'olio extravergine di oliva nella padella e disponete le sarde a raggiera con la coda rivolta verso il centro. Versate il trito appena fatto sopra le sarde, distribuendolo uniformemente. Mettete la padella sul fuoco a fiamma bassa. Appena inizia la cottura girate le sarde dal lato opposto, alzate appena la fiamma, aspettate alcuni istanti che prendano bene il bollore e versate nella padella qualche spruzzo di aceto di vino bianco.

Vi assicuro che il profumo che si sprigionerà sarà come una mareggiata d'inverno. Lasciate evaporare l'aceto per qualche istante, girate ancora una volta le sarde, togliete dal fuoco dopo pochi istanti e servite subito.

link sponsorizzati
Se ti è piaciuta questa ricetta condividila sul tuo social preferito