Orario di Lavoro in Excel

Applicazione da me realizzata con Microsoft Excel, liberamente utilizzabile, che permette di gestire l'orario di lavoro, i giorni di ferie, malattia e permessi dei dipendenti.

link sponsorizzati

PRINCIPALI CARATTERISTICHE DEL FOGLIO ORARIO DI LAVORO

L'applicazione Gestione Orario di Lavoro Dipendenti consente di registrare gli orari giornalieri di ingresso e uscita del dipendente e conteggiare le ore di lavoro effettuate, le eventuali eccedenze/mancanze di orario, gli eventuali recuperi orari e gli straordinari. Permette inoltre di gestire i giorni di ferie, di permesso e di malattia del dipendente.

Schermata del foglio Cartellino Orario di lavoro

L'applicazione si compone di 14 fogli di lavoro oltre ad un foglio con una breve introduzione. Due sono i fogli dedicati alle impostazioni (foglio Festività e foglio Impostazioni) a cui sono collegati i restanti 12 fogli, uno per ciascun mese dell'anno.

In ogni foglio di lavoro mensile è riportato automaticamente il calendario delle festività italiane (1 e 6 gennaio, 25 aprile, 1 maggio, 2 giugno, ecc). Per l'individuazione del lunedi di Pasqua è però necessario inserire l'informazione di quale sia la Domenica di Pasqua nel foglio Festività, in quanto il suo calcolo è troppo complesso per essere effettuato con le normali funzioni di Excel.

Per il corretto funzionamento dell'applicazione è quindi necessario indicare nelle apposite celle del foglio Festività (immagine sottostante) il giorno e il mese in cui ricorre la domenica di Pasqua.

Il foglio di lavoro Festivita per l'inserimento delle festivita pasquali e del patrono

E' inoltre possibile considerare il giorno festivo del Patrono della località in cui l'azienda/ente ha sede. Anche in questo caso è necessario indicare nelle apposite celle del foglio Festività il giorno e il mese in cui ricorre tale festività. Il mancato inserimento di questi valori non pregiudica il funzionamento dell'applicazione, semplicemente non sarà visualizzata la giornata festiva del Patrono o quella del Lunedi di Pasqua.

NB: ricordatevi di modificare tali valori quando cambiate l'anno di riferimento!

Il foglio di lavoro Impostazioni per l'inserimento dei dati relativi al dipendente e dei riporti orari e di ferie dell'anno precedente

Il foglio Impostazioni permette di specificare la tipologia di orario di lavoro del dipendente e il suo numero di ore settimanali. In questo foglio vanno inoltre inseriti i valori relativi ai giorni di ferie e ai Crediti/Debiti di orario dell'anno precedente da riportare nell'anno in corso.

L'applicazione è liberamente scaricabile e utilizzabile.

Per scaricare Orario di Lavoro in Excel clicca qui (file .xls, dimensioni 350Kb)

ATTENZIONE: l'applicazione è stata realizzata con Microsoft Excel per Windows. Non funziona su Mac ne con OpenOffice.

Se riscontrate problemi nell'utilizzo dell'applicazione consultate la pagina delle FAQ (Domande frequenti) per verificare se si stratta di un problema giÓ noto.

link sponsorizzati

 

Brevi note sull'utilizzo dell'applicazione

Salvate il file originale di Excel in una cartella. Fatene subito una copia (in questo modo avrete sempre una copia "pulita" di riserva, se poi volete tornare a visitare questo mio sito per scaricarla ancora, non ho ovviamente nulla in contrario...).
Ogni file gestisce l'orario di lavoro di un anno di una singola persona, se avete più persone da gestire create tante copie del file quante sono le persone e rinominate ciascuna copia con il cognome e nome della persona da gestire.

Aprite il file e controllate subito le impostazioni del foglio Festività (anno, giorno e mese della Pasqua e del Patrono). Modificatele all'occorrenza. Passate al foglio Impostazioni e inserite nelle celle con lo sfondo colorato le informazioni richieste.
Attenzione: tutti i campi di tipo orario vanno inseriti nel formato "hh.mm" (2 cifre per l'ora . [punto] 2 cifre per i minuti, esempio 08.30).
Passate al foglio del mese di Gennaio e iniziate ad inserire l'orario di ingresso/uscita delle singole giornate.
Attenzione: prima di inserire gli orari dovete selezionate il tipo di giornata a cui vi riferite nella colonna immediatamente a destra del giorno del mese.

Particolare dell'inserimento dei dati relativi all'orario di lavoro di un dipendente

Usate l'opzione "Lavoro" per ogni giornata lavorativa, l'applicazione leggerà automaticamente il numero di ore che il dipendente deve effettuare in quella giornata della settimana ed eseguirà quindi il conteggio rispetto agli orari di entrata/uscita previsti.

L'opzione "Recupero" consente di inserire intere giornate di recupero. Se il dipendente ha maturato, ad esempio, 6 ore di maggior presenza e la tipologia di una sua giornata prevede lo svolgimento di 6 ore può chiedere di recuperare le 6 ore in eccedenza non lavorando quel giorno (attenzione: tutto quello che sto dicendo può variare da Contratto di Lavoro a Contratto, per cui verificatelo prima sul vostro CCNL). In questo caso si deve inserire nella colonna Recuperi il numero di ore recuperate.

Recupero di maggior presenza in servizio per intera giornata

Sempre nella colonna Recuperi si possono inserire i valori riferiti al recupero orario svolto all'interno di una singola giornata. Se la persona ha maturato una maggior presenza e deve uscire un'ora prima un giorno, è possibile inserire l'ora di recupero usufruita nella colonna Recuperi.

Nella parte finale del foglio di lavoro è presente un quadro riepilogativo dei valori del mese. Se dovete registrare il pagamento di ore di straordinario per quel dato mese inserite il valore nella casella mostrata in figura. Le ore inserite saranno automaticamente detratte dal Credito orario.

Conteggio delle ore di straordinario nel mese

ATTENZIONE: l'applicazione è stata realizzata con Microsoft Excel per Windows. Non funziona su Mac ne con OpenOffice.

Se riscontrate problemi nell'utilizzo dell'applicazione consultate la pagina delle FAQ (Domande frequenti) per verificare se si stratta di un problema giÓ noto.

Note finali (leggere attentamente): l'applicazione in questione è fornita "così com'è". L'autore non può essere considerato responsabile per eventuali danni, accidentali o non, incorsi nell'uso dell'applicazione stessa, ne può essere considerato responsabile per mancati guadagni o introiti.

L'applicazione è protetta da password che impedisce eventuali modifiche ma non compromette il normale utilizzo. Vi prego di astenervi dall'inviarmi email di richiesta della password, non fornirò alcuna risposta.

L'applicazione è distribuita, tramite il sito web dell'autore, gratuitamente e sotto tale forma deve rimanere. Dell'applicazione in questione non può essere fatto commercio ne può essere redistribuita tramite e su altri siti web senza il consenso scritto dell'autore. L'applicazione non contiene Macro!
 

Gestione orario di lavoro Excel