Foglio Excel ore lavoro mensile

Guarda come è semplice gestire con un semplice foglio Excel le ore di lavoro effettuate mese per mese. Con questa applicazione, realizzata con Microsoft Excel, potrai registrare in una pratica scheda mensile gli orari di ingresso ed uscita di ogni giorno e tenere il conto delle ore di lavoro effettivamente svolte.

link sponsorizzati

Cosa puoi fare con il foglio Excel ore lavoro

L'applicazione Foglio Excel ore lavoro mensile è stata sviluppata per quei dipendenti che hanno un'articolazione del proprio orario di lavoro basata su periodicità settimanale (impiegati e operai del settore privato e pubblico) e la sede dell'azienda sul territorio italiano.

Foglio Excel Ore lavoro mensile

L'applicazione è composta da 12 fogli mensili (uno per ciascun mese dell'anno da Gennaio a Dicembre). Su ogni foglio mensile è riportato automaticamente il calendario del mese di riferimento (con i giorni festivi previsti dal calendario italiano). Oltre ai fogli di lavoro mensili sono presenti altri 2 fogli in cui devono essere inserite alcune impostazioni necessarie per il corretto funzionamento dell'applicazione.

Per ogni giorno del mese si possono registrare gli orari di ingresso e uscita dal lavoro ma indicare anche se si è usufruito di un giorno di ferie o di permesso o siamo stati in malattia.

Registrando con precisione gli orari di ingresso e di uscita è possibile conteggiare le ore di lavoro effettivamente svolte giorno per giorno (oltre ad avere un quadro mensile dettagliato), le eventuali ore di lavoro in più (o in meno) effettuate rispetto all'orario previsto per quel giorno, che potranno poi essere convertite in ore di straordinario o di recupero.

Per chi desidera una maggiore flessibilità nella registrazione delle ore di lavoro e nell'articolazione dell'orario di lavoro all'interno della settimana o del mese, consiglio di valutare anche l'applicazione Orario di Lavoro con Excel.

Come utilizzare il foglio Excel ore lavoro

Per generare il corretto calendario dei vari mesi dell'anno è necessario impostare nel foglio Festività l'anno su cui si intende lavorare. E' inoltre necessario inserire la data della Domenica di Pasqua (l'unica festività che cade in giorni diversi ogni anno) inserendo nelle apposite celle del foglio Festività (vedi immagine sottostante) il giorno e il mese in cui ricorre la Domenica di Pasqua per avere così il calcolo del successivo Lunedì (giorno festivo).

Foglio ore lavoro: impostare le festività

E' inoltre possibile considerare il giorno festivo del Patrono della località in cui l'azienda ha sede. Anche in questo caso è necessario indicare nelle apposite celle del foglio Festività il giorno e il mese in cui ricorre tale festività. Il mancato inserimento di questi valori non pregiudica il funzionamento dell'applicazione, semplicemente non sarà visualizzata la giornata festiva del Patrono o quella del Lunedi di Pasqua.

Attenzione: ricordatevi di modificare questi valori quando cambiate l'anno!

E' anche possibile inserire il giorno festivo del Patrono della località in cui ha sede l'azienda. Anche in questo caso è necessario indicare nelle apposite celle del foglio Festività il giorno e il mese in cui ricorre tale festività.

Il successivo foglio di lavoro “Impostazioni” permette di inserire lo sviluppo giorno per giorno dell'orario di lavoro, su base settimanale, e il numero complessivo di ore giornaliere e settimanali. In questo foglio vanno inoltre inseriti i valori relativi ai giorni di ferie dell'anno precedente da riportare nell'anno in corso, i giorni di ferie assegnati per l'anno in corso e le eventuali ore di lavoro a credito/debito dell'anno precedente.

Impostazioni del Foglio Excel Ore lavoro mensile

Scarica il Foglio Excel ore lavoro mensile

L'applicazione è liberamente scaricabile e utilizzabile.

link sponsorizzati

 

ATTENZIONE: l'applicazione è stata realizzata con Microsoft Excel per Windows. Non funziona su sistemi Apple/Mac ne con programmi come LibreOffice, OpenOffice o simili.

Se riscontrate problemi nell'utilizzo dell'applicazione consultate la pagina delle FAQ (Domande frequenti) per verificare se si stratta di un problema già noto.

Per scaricare l'applicazione Foglio Excel ore lavoro mensile clicca qui.

Se cerchi qualcosa di più completo per la gestione dell'orario di lavoro ti consiglio di valutare anche l'applicazione Orario di Lavoro con Excel.

Breve guida all'utilizzo del Foglio Excel ore di lavoro mensile

Dopo aver scaricato il file in formato compresso (.zip) contenente l’applicazione, estraete il file Excel in una cartella del vostro PC. Fatene subito una copia (in questo modo avrete sempre una copia "pulita" di riserva, che in ogni caso potrete sempre scaricare da questo sito…).

Ogni file Excel gestisce le ore di lavoro di una singola persona. Se volete gestire l’orario di più persone create tante copie del file quante sono le persone e rinominate ciascuna copia con il cognome e nome della persona da gestire.

Aprite il file e controllate subito le impostazioni del foglio Festività (anno, giorno e mese della Pasqua e del Patrono) e modificatele all'occorrenza. Passate poi al foglio Impostazioni e inserite nelle celle con lo sfondo colorato le informazioni richieste.

Attenzione: tutti i campi di tipo orario vanno inseriti nel formato "hh.mm" (2 cifre per l'ora . [punto] 2 cifre per i minuti, esempio 08.30).
Passate al foglio del mese di Gennaio e iniziate ad inserire l'orario di ingresso/uscita delle singole giornate.

Inserire le ore di lavoro nel foglio Excel mensile

Prima di inserire gli orari di ingresso ed uscita dal lavoro dovete selezionate il tipo di giornata a cui vi riferite nella colonna immediatamente a destra del giorno del mese.

Inserire le ore di lavoro nel folgio Excel mensile

Scegliete, tra le opzioni proposte nella tendina di scelta, la voce "Lavoro" per ogni giorno di lavoro. L'applicazione leggerà automaticamente il numero di ore che dovete effettuare in quel giorno della settimana ed eseguirà quindi il conteggio delle ore di lavoro rispetto agli orari di entrata/uscita inseriti.

L'opzione "Recupero" consente di inserire intere giornate di recupero. Se avete maturato, ad esempio, 6 ore di lavoro in più e la tipologia di una giornata prevede lo svolgimento di 6 ore di lavoro potreste chiedere di recuperare tutte le ore in eccedenza non lavorando quel giorno (attenzione: tutto quello che sto dicendo è a puro titolo esemplificativo e può variare in base al Contratto di Lavoro adottato dall'azienda, per cui verificate questa modalità prima di adottarla). In questo caso si deve inserire nella colonna Recuperi il numero di ore recuperate (in questo caso 6 ore).

Foglio mensile con ore di lavoro in Excel

Sempre nella colonna Recuperi si possono inserire i valori riferiti al recupero orario svolto all'interno di una singola giornata. Se avete maturato delle ore di lavoro in più (una maggior presenza) e, ad esempio, dovete uscire mezz'ora prima un giorno, è possibile inserire la mezz'ora di recupero usufruita nella colonna Recuperi.

Nella parte finale del foglio è presente un quadro riepilogativo dei valori delle ore di lavoro mensili. Se dovete registrare il pagamento di ore di straordinario per quel dato mese inserite il valore nella casella mostrata in figura. Le ore inserite saranno automaticamente detratte dal Credito orario.

Inserire le ore di straordinario pagate nel mese

Per scaricare l'applicazione Foglio Excel ore lavoro mensile clicca qui.

Se riscontrate problemi nell'utilizzo dell'applicazione consultate la pagina delle FAQ (Domande frequenti) per verificare se si stratta di un problema già noto.

Termini e condizioni d'uso, esonero di responsabilità (leggere attentamente)

L’applicazione Foglio Excel ore di lavoro mensile è fornita "così com'è" in licenza d'uso gratuita.

L’applicazione è distribuita nella speranza che possa essere utile, ma SENZA ALCUNA GARANZIA; senza nemmeno la garanzia implicita di IDONEITÀ PER UNO SCOPO PARTICOLARE.

L'autore non può essere considerato responsabile per eventuali difetti, errori, danni, accidentali o non, incorsi nell'uso dell'applicazione, né può essere ritenuto responsabile per mancati guadagni o perdite economiche derivanti dall'uso dell'applicazione.

L’autore si riserva il diritto di fornire assistenza agli utenti solo nei casi di errori gravi che pregiudicano il corretto funzionamento dell’applicazione stessa. In qualsiasi caso è previsto solo il rilascio di una nuova versione e non il recupero dei dati già inseriti dall'utente in precedenti versioni.

Tutti i fogli di lavoro che compongono l'applicazione sono protetti da password. Tali password non sono mai fornite neppure dietro compenso.

L'applicazione è distribuita, tramite il sito web dell'autore (marbaro.it), gratuitamente.

Dell'applicazione in questione non può essere fatto commercio, non può essere messa in vendita, non può essere redistribuita (anche tramite e su altri siti web o altre piattaforme di file-sharing) senza il consenso scritto dell'autore.

L’applicazione può essere liberamente usata in ambito personale e aziendale.

Copyright Marco Barontini (marbaro.it), tutti i diritti riservati
 

 

 

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo con i tuoi amici